Autunno mon amour

Quando ero bambina la cosa che adoravo di più dei primi giorni d’autunno era lo stare sul terrazzo a godermi gli ultimi giorni di sole, leggendo un libro. Dell’autunno amo i colori, la luce delicata, e soprattutto i frutti.

In gelateria l’autunno ci piace perché il calore si attenua e noi abbiamo più tempo per sperimentare abbinamenti e nuove soluzioni, con un occhio già alla prossima stagione.

Nei giorni scorsi sono nati due nuovi gusti, che sono la celebrazione di un incontro inusuale. Abbiamo fatto sposare la ricotta e il mascarpone del Caseificio Carena con il pistacchio di Bronte, le mandorle e i fichi della Sicilia.

Un’eccellenza Slow Food della Bassa Padana che incontra i sapori e i colori del Sud, tutto in una coppetta.
Che ve ne pare?

gelato autunno

Un delizia, possiamo dirlo?

 

In negozio è arrivata anche un po’ della nostra amata Valle d’Aosta, con le confetture senza zucchero di Ambiente Grumei. Una realtà fantastica che abbiamo scoperto qualche anno fa in vacanza tra le alpi.
Sono prodotti biologici, buoni, veri, con una lista degli ingredienti talmente corta da farci commuovere. Per ora in negozio vi abbiamo portato ribes rosso, ribes nero e more.

Il consiglio per una coppa autunnale? Abbinate le confetture al nostro gelato al cioccolato fondente senza zucchero, e guarnite con delle scaglie croccanti di cioccolato fondente.

gelato autunno ambiente grumei

Il melograno è stato gentilmente fornito dal nostro giardino

Ho per caso detto cioccolato? Le temperature che si abbassano sono delle complici perfette del cacao. Io ho ricominciato a mangiarne un pezzettino insieme al caffè, è il mio piccolo vizio quotidiano.
Dopo la degustazione di maggio, sta continuando la nostra collaborazione con quell’azienda meravigliosa che è Domori. Ci sono arrivate tutte le loro novità da pochi giorni. Diamo i numeri? 70, 80, 90 e 100% Cacao Criollo, che è la varietà più rara (e pregiata) di cacao: ne abbiamo fatto una scorta per l’inverno apposta per voi (ok, anche per noi).

E poi ci sono i maxi cremini da 3 etti. Sì, tre etti. Qui l’indicazione è di servirli tagliandoli a fette, però se li volete consumare da soli in poltrona noi non lo diremo a nessuno.

cioccolato il gelatiere san donato

Ok sì, mi sono divertita a fare un po’ di foto stamattina

 

Lo so, non basteranno i dolci a riempire le giornate d’autunno, serve bene altro. Vi lascio con:
• un consiglio di lettura: Timira, di Wu Ming 2 e Antar Mohamed, sul mio comodino in queste sere;
• un film: I sogni segreti di Walter Mitty, che abbiamo rivisto da poco, delizioso;
• e l’immancabile serie tv: qui ci stiamo appassionando a Stranger Things, voi?

 

Buon autunno a tutti,

 

Chiara

You may also like

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.